Perché il 2020 è stato l’anno del gioco online

2020 anno gioco online

Il gioco online è “esploso” nel 2020, complice il maggior tempo libero da passare necessariamente in casa. In Italia, questa attività di svago ha trovato terreno fertile: le sale tradizionali sono rimaste chiuse quasi tutto l’anno e gli italiani sono un popolo di giocatori. Questa combinazione di fattori spiega parte del successo del gioco digitale, ma va affiancata ad altri trend.

 

Cosa è successo nel 2020

Il 2020 è stato un anno a dir poco imprevedibile, segnato da paura e sconforto. L’unico modo per alleggerire la situazione è chiamarlo uno scenario “da film”, e infatti, un film sulla pandemia è già uscito. Ma non sono stati i cinema (che per altro sono chiusi) ad accompagnare le giornate degli italiani, bensì il gioco d’azzardo. Ecco quali fattori hanno determinato questa preferenza.

Comodità

Con le sale da gioco chiuse, gli italiani che ancora vi si recavano hanno scoperto quanto sia facile giocare dal PC, dal tablet o dal proprio telefono e difficilmente torneranno indietro.

2020 gioco online

Sicurezza

Il lockdown pone un costante stress sulle persone, che sono più facilmente portate a sviluppare dipendenze. Per questo motivo diverse piattaforme di gioco stanno adottando nuove misure che aiutano a prevedere, contenere e mitigare il rischio di ludopatia.

Qualità

I casinò online hanno accettato di buon grado il maggior traffico sui propri portali, riconoscendo che una buona parte dei nuovi iscritti è composta da giocatori “alle prime armi”. Di conseguenza, gli operatori hanno puntato a migliorare l’esperienza di gioco per il consumatore, semplificandola e rendendola più interattiva.

Digitalizzazione

Più tempo passa e più la rete si insinua nelle vite dei privati. Sempre più operazioni possono essere svolte dai propri dispositivi elettronici, come l’home banking, la spesa tramite Amazon Pantry o il pagamento delle bollette da app. Con uno smartphone in mano, le sale da gioco fisiche passano in secondo piano.

2020 amazon pantry

 

I dati del gioco nel 2020

Tutte queste tendenza spingono il gioco d’azzardo online verso un enorme successo, come confermato dai dati rilevati a gennaio 2021. In Italia, infatti, il gioco ha generato nel mese di gennaio entrate per 162 milioni di euro agli operatori con licenza italiana. Su base annua si tratta di una straordinaria crescita del 99%. Tra i portali che hanno maggiormente attirato le attenzioni degli scommettitori italiani c’è senza dubbio 888 Casino, un casinò con regolare licenza AAMS e che ha raggiunto il 7,43% del mercato. Con il bonus di benvenuto che regala 20€ alla registrazione, senza alcun deposito necessario, ha conquistato il cuore di molti.