Quanti soldi servono per iniziare a giocare?

soldi

Purtroppo, uno degli stereotipi associati al gambling è quello di dover investire subito una grande quantità di denaro. In realtà, il gioco non deve essere per forza costoso: con alcune accortezze può essere un hobby adatto a tutte le tasche.

 

Il gioco è un hobby costoso? Si può sempre risparmiare

Il gioco d’azzardo è un’attività sempre più diffusa, chiaro indicatore che non è dispendioso quanto può sembrare a primo impatto. Grazie a qualche accortezza, infatti, è possibile iniziare a giocare anche con un budget ridotto. Questi suggerimenti sono validi anche se si vuole provare una nuova piattaforma prima di impegnare i propri risparmi. Ecco allora cosa tenere in considerazione per spendere pochi soldi.

Stabilire il proprio limite

Prima di tutto, bisogna farsi un esame di coscienza e capire esattamente quanto si è disposti a spendere, anzi, a perdere. Per quanto ci si possa sentire “fortunati” o si sia bravi in un gioco da tavolo, il rischio di perdere tutto c’è sempre ed è meglio pensare al peggio. Questo permette di evitare ogni rischio di dipendenza: è facile lasciarsi trasportare dal gioco e puntare più di quanto si dovrebbe, solo per poi sentirsi “sfidati” a puntare di più la volta successiva.

Per questo motivo, imporsi un budget realistico è essenziale. Una volta che si è fatto pratica o magari ci si trova in una situazione economica migliore si può eventualmente anche alzare. In gergo, si chiama “bankroll” la cifra massima che si è disposti a investire in una slot machine o in un turno di gioco.

Scegliere il gioco giusto

Il bello del gioco d’azzardo è la varietà di titoli che offre. E proprio perché l’offerta è così ampia, è saggio scegliere un gioco non troppo complicato e abbastanza remunerativo. Secondo i milioni di italiani che regolarmente giocano, l’unione di queste due caratteristiche si concretizza nelle slot machine. Sono infatti la tipologia di gioco preferita da molti per tre semplici motivi:

  • non richiedono particolari competenze;
  • permettono giocate veloci e non c’è alcun tempo di attesa;
  • le puntate possono essere piazzate da una quota minima raggiungibile fondamentalmente da tutti.

Le slot online battono così i giochi da tavolo come la roulette, il Baccarat, il Blackjack e il Poker.

slot online soldi

Valutare bene quanti soldi puntare

È vero, per vincere grosse somme generalmente è necessario piazzare puntate alte. Questo però non è sempre vero: anche con pochi centesimi si può cambiare la propria vita. Proprio recentemente diversi giocatori hanno ricevuto milioni di euro grazie ai jackpot progressivi più popolari, come Mega Moolah e WowPot. Nella maggior parte di questi ultimi casi, tanto impressionanti quanto rari, gli utenti avevano puntato pochi centesimi e sono stati semplicemente molto fortunati.