Il calcio si avvicinerà al gioco d’azzardo?

calcio gioco

Nemmeno lo sport più seguito in Italia viene risparmiato dalla crisi causata dalla pandemia di COVID-19. Molte aziende legate al calcio si trovano in crisi e, per far fronte al prossimo periodo, potrebbero avvicinarsi al settore del gioco d’azzardo.

Il calcio in Italia

Il calcio unisce tutto il Paese, non esistono confini regionali quando si tratta degli Azzurri. Ad ogni campionato milioni di telespettatori accendono la televisione o il computer per seguire in streaming le partite. Prima della pandemia, chi poteva si recava allo stadio per ammirare dal vivo campioni come Cristiano Ronaldo o Ibrahimovic. Le cose sono però cambiate nell’ultimo anno. Con gli stadi chiusi, molte aziende italiane legate al mondo del calcio stanno vivendo un momento di crisi e sono costrette a cercare delle soluzioni per mantenere vivo il loro business.

Le opportunità digitali

La tecnologia può aiutare le imprese a trovare nuovi percorsi di crescita, percorsi che potrebbero facilmente portare al gioco d’azzardo. Il calcio e il gambling sono infatti già in contatto: oltre al settore delle scommesse sportive online, gli stadi e i casinò online ospitano banner e pubblicità di aziende partner. Su questo “vagone d’oro” potrebbero salire ancora più società, attratte dalla crescita che il gioco d’azzardo ha avuto negli anni. Ecco quali tecnologie potrebbero velocizzare questo processo.

calcio

Lo streaming delle partite di calcio

Lo streaming è una tecnologia già condivisa da entrambi i settori. In ambito calcistico, i fan possono seguire le partite della loro squadra del cuore abbonandosi a un servizio come Dazn. Nel gambling, lo streaming viene utilizzato per offrire il casinò online live. In questa modalità, i giochi vengono mostrati via streaming in tempo reale da un tavolo di casinò. I giocatori utilizzano poi i propri dispositivi per scommettere e comunicare con il croupier via chat. La possibilità di giocare da casa, unita a un’esperienza di gioco immersiva e realistica, ha portato al successo che il gioco live attualmente riscuote. In futuro questo settore non può che crescere e generare ulteriori profitti alle società affiliate.

La realtà virtuale

Anche la realtà virtuale è un’innovazione da tenere sott’occhio, in quanto relativamente “nuova” ma con un enorme potenziale. Punta sempre sull’immersione dell’utente, che tramite un visore VR potrà tenere in mano le carte da giocare e avere un tavolo da gioco tridimensionale davanti a sé. Tuttavia, questa tecnologia è ancora in fase di sviluppo e sono pochissimi gli operatori che provano già a proporne una bozza. Per quanto riguarda il settore calcistico, alcuni servizi stanno pensando a come sfruttare questa possibilità per mitigare il problema degli stadi chiusi. Sky, ad esempio, permette ai propri abbonati di seguire alcune partite della Premier League inglese in VR, con una visione a 180° del match.

calcio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *